retreats
retreats
retreats

Avventure Meditative

Negli anni di lavoro con le donne, attraverso il Kundalini Yoga, la meditazione, il Counseling e il Women Empowerment, ciò di cui mi sono resa conto è che uno dei problemi principali, alla base di tutte le insicurezze e tutte le scelte (e “non scelte”, che sono scelte in sé) sbagliate, c’è una enorme paura di splendere. Di emanare se stesse.
Paura di cosa?

Paura del giudizio altrui, paura di essere considerate eccentriche e vistose, paura di avere successo, con ciò che comporta. Paura di non essere prese sul serio, come donne, come professioniste, come semplici creature che meritano di vivere appieno la propria femminilità, la propria dolcezza, la propria vulnerabilità.

Prenota un colloquio

Paura di brillare.

Le donne soffrono, anche e forse soprattutto le più belle, le più intense, quelle dal cuore più disposto ad amare.

Da qui nasce l’idea per il tema generale dei miei Retreats: “Emana Te Stessa”.

È un’opportunità riservata soltanto alle donne, previo colloquio via Skype, per valutare se gli obiettivi e le modalità del Retreat – che prevedono anche dei tratti di avventura intensa e contatto con gli elementi – siano in sintonia con il tuo spirito di viaggio, e con la tua voglia introspettiva e di condivisione del momento.

Prenota un colloquio

Fa per te se:

  • Sei in momento della tua vita in cui ha bisogno di sorellanza, e condividere fra donne, con profondità, ma anche leggerezza.
  • Hai da poco fatto, o stai pensando di fare, un cambiamento di vita drastico (lavoro, separazione, metterti in proprio, etc.)
  • Ti senti insicura. Sul tuo corpo, sul tuo valore, e vuoi riprenderti il tuo potere come donna.
  • Ti rendi conto di essere in un momento di dipendenza affettiva, e vuoi venirne fuori.
  • Hai voglia di una vacanza, di praticare yoga in natura, di meditare profondamente, di staccare, anche attraverso un piccolo internet detox (se puoi e vuoi).
Prenota un colloquio

Retreats in programma

Sirena Retreat // SOLD OUT

29 maggio 2021 - 5 giugno 2021

«Era una bestia ma nel medesimo istante era anche una Immortale ed è peccato che parlando non si possa continuamente esprimere questa sintesi come, con assoluta semplicità, essa la esprimeva nel proprio corpo.

Non soltanto nell’atto carnale essa manifestava una giocondità e una delicatezza opposte alla tetra foia animale ma il suo parlare era di una immediatezza potente che ho ritrovato soltanto in pochi grandi poeti. Non si è figlia di Calliope per niente: all’oscuro di tutte le colture, ignara di ogni saggezza, sdegnosa di qualsiasi costrizione morale, essa faceva parte, tuttavia, della sorgiva di ogni coltura, di ogni sapienza, di ogni etica, e sapeva esprimere questa sua primigenia superiorità in termini di scabra bellezza.

“Sono tutto perché sono soltanto corrente di vita priva di accidenti, sono immortale perché tutte le morti confluiscono in me da quella del merluzzo di dianzi a quella di Zeus, e in me radunate ridiventano vita non più individuale e determinata, ma pànica e quindi libera”. (Tomasi di Lampedusa)

 

Terre antiche, pleistocene vivente e vibrante, e nuovi mari e orizzonti a perdita d’occhio, in cui contemplare meduse danzare rosa e trasparenti, granchi bianchi muoversi laterali su pietre nere, tonde come seni turgidi, cieli stellati, non sfocati dalle luci artificiali, albe dalle dita rosa, tramonti e luna che si baciano l’uno di fronte all’altra.

Tempo vuoto e pieno di tecnica, nodi e vento, ormeggi e cime, una danza mentre salti da uno scoglio all’altro, meditazione profonda dell’attenzione, una pietra che chiama la punta dei miei piedi, i miei piedi che volano figli della terra.

Tutta questa pienezza, tutto lo stupore di una baia magica, lo condividerò con alcune che si sentiranno chiamate e allineate.

Svegliarsi e tuffarsi a mare. Di notte, di mattina, sempre. Far ciondolare i piedi dal molo, saltare su una barca, sentire il fiato mancare nelle profondità blu cobalto di fondali vulcanici.

L’acqua salata è fuoco, l’ho sempre pensato.

Ho scoperto una nuova terra, sai?

Un’amante segreta, vorrei che fosse, misteriosa e bella, sfuggente e buona, senza orpelli, la sua bellezza selvaggia basta a se stessa.

Per questo non dirò a nessuno dove si terrà il prossimo Retreat, Sirena l’ho chiamato, lo sapranno soltanto le ragazze che verranno insieme a me <3
Ci sono solo 10 posti.

 

Ho chiamato questo Retreat “Sirena”.

Voglio aiutarti a risvegliare la tua indipendenza misterica, il gioco, il piacere di essere viva.
Voglio che tu ti renda conto di quanto sei solida e potente.

Naturalmente, lavoreremo sulla base del mio metodo:
Emana Te Stessa

Come si svolgerà:
Mi raggiungerai su un’isola delle Eolie, ti darò istruzioni in sede di colloquio, e pochi giorni prima ti svelerò il tuo porto di approdo.

 

 

ALLOGGI: Deliziose case eoliane, con vista mare.

PASTI: posso organizzare brunch e cena, come extra rispetto al prezzo del retreat 

Nel prezzo è compreso esclusivamente 

  • il lavoro con me (Yoga, Meditazione, Empowerment, Sapienza, Coaching, lavoro sul sistema ormonale femminile, avventura e guida)
  • escursioni via terra e mare
  • l’alloggio + biancheria e pulizie (pagato a parte ai proprietari delle case, io mi occupo solo di facilitare).Viaggi, pasti, spostamenti, eventuali attività extra (escursioni naturalistiche, giri dell’isola in barca, noleggio motorini, etc) NON sono compresi nel prezzo.Chi parteciperà conoscerà all’ultimo momento – quello giusto – la fermata della nave, o dell’aliscafo.

 

ALLORA, SIRENA, VUOI VENIRE CON ME?
A guardare le stelle, a nuotare appena a sveglia, ad addormentarti con lo sciabordio del mare e ritrovarlo nei tuoi sogni, a esplorare la terra vulcanica, a partire in cerca dei giochi dei delfini?

Fortuna Retreat // SOLD OUT

26 giugno - 3 luglio

“La fortuna è una donna: se voi la lasciate sfuggire oggi, non crediate di ritrovarla domani.” Napoleone.

Nell’isola in cui verrai a trovarmi, c’è un monumento naturale dedicato alla Fortuna.

Cos’è la Fortuna?

Da dove viene questa divinità, conosciuta, chiamata, ringraziata e invocata nelle tradizioni antiche di tutto il mondo? Nella cosmogonia greca, latina e etrusca, Fortuna è figlia di divinità marine, come Afrodite. Una dea antichissima, misteriosa, perché misterioso è il suo tocco.

Seneca sosteneva che Fortuna non esiste, esiste il momento in cui il talento incontra l’opportunità.

Mi piace anche questa versione, mi piace perché richiede attenzione: l’attenzione è ciò su cui sempre lavoro.

Essere attente, sveglie alla vita, osservare, ti porta un colpo di Fortuna: ieri ho visto dei delfini danzare da una scogliera a picca sul mare. Sono stata fortunata. Sì, è vero, ma è vero anche che ero seduta a mirare il mare, senza fare altro, senza stare al telefonino, ed è vero anche che avevo chiesto alla Dea del Mare una risposta, e mi è sembrato un modo meraviglioso per comunicarmela.

La Fortuna stravolge le sorti, ma potremmo anche chiamarlo “buon karma“. Quanto siamo attenti alle azioni che compiamo, e alla loro ricaduta? Quanto ci conteniamo nell’impulso delle passioni del momento, con la lucidità di chi vede lungo?

Quanto rinunciamo a una compulsione, quanto ci trova al lavoro la buona sorte?

Fortuna è anche “life is now“.

L’intraprendenza porta fortuna. Se ogni giorno fai le stesse cose, se non osi mai, non sarà facile avere Fortuna. La Fortuna è quel linguaggio dell’Universo che ti comunica che stai prendendo una strada nuova e nutriente, inizia! Fai quel passo azzardato!

Accetta di avere un pò di paura, così come la stai sentendo – mista ad eccitazione – mentre decidi di scrivermi una email per partecipare a questo retreat.

 

Mi piace mantenere segreto il luogo in cui ci incontriamo, un luogo abitato dalla Fortuna, lo sapranno soltanto le ragazze che verranno insieme a me <3
Su 10 posti ne rimangono ancora soltanto 5.

 

Ho chiamato questo Retreat “Fortuna”.

Voglio aiutarti a risvegliare la tua attenzione e presenza, la voce sottile del chiedere e del rispondere, con gli elementi della Natura, a meditare profondamente per aprire i canali della tua comprensione a cose che sono ogni giorno sotto ai tuoi occhi, ma che continui a non vedere.
Voglio che tu ti renda conto di quanto sei fortunata, viva, Natura.

 

Naturalmente, lavoreremo sulla base del mio metodo:
Emana Te Stessa

Come si svolgerà:
Mi raggiungerai su un’isola delle Eolie, ti darò istruzioni in sede di colloquio, e pochi giorni prima ti svelerò il tuo porto di approdo.

 

 

ALLOGGI: Una villa eoliana, “la casa delle donne”, con vista mare.

PASTI: posso organizzare brunch e cena, come extra rispetto al prezzo del retreat 

Nel prezzo è compreso esclusivamente 

  • il lavoro con me (Yoga, Meditazione, Empowerment, Sapienza, Coaching, lavoro sul sistema ormonale femminile, avventura e guida)
  • escursioni via terra e mare
  • l’alloggio + biancheria e pulizie (pagato a parte ai proprietari delle case, io mi occupo solo di facilitare).Viaggi, pasti, bevande, spostamenti, eventuali attività extra (escursioni naturalistiche, giri dell’isola in barca, noleggio motorini, etc) NON sono compresi nel prezzo.Chi parteciperà conoscerà all’ultimo momento – quello giusto – la fermata della nave, o dell’aliscafo.

 

ALLORA, DEA, VUOI VENIRE CON ME?
A guardare le stelle, a nuotare appena a sveglia insieme alle tue sorelle, ad addormentarti con lo sciabordio del mare e ritrovarlo nei tuoi sogni, a esplorare la terra vulcanica, a partire in cerca dei giochi dei delfini?

Casa Corpo Retreat - Eolie

11 - 18 settembre 2021

Ogni volta che penso a Stromboli, penso alla lettera che Ingrid Bergman spedì a Rossellini:

“Caro Signor Rossellini,
ho visto i suoi film Roma città aperta e Paisà e li ho apprezzati moltissimo. Se ha bisogno di un’attrice svedese che parla inglese molto bene, che non ha dimenticato il suo tedesco, non si fa quasi capire in francese, e in italiano sa dire solo ‘ti amo’, sono pronta a venire in Italia per lavorare con lei.”
Ingrid Bergman
Stromboli è fuoco, è creazione, è destrutturazione. Passione.
Le sue spiagge nere, il fragore del vulcano, Iddu (“Lui” in siciliano), le sue stradine bianche, la bellezza ad ogni passo la rendono magica.
Si può dire unica al mondo.
Il risveglio della creatività a Stromboli è naturale, sorge dalle profondità della terra e vuole esprimersi, in una pagina, in una danza, in un dipinto. Ha necessità di manifestarsi.
I tramonti e le albe ad aspettare i pescatori che rientrano dal mare, cercare conchiglie fra le reti, svegliarsi e tuffarsi in un mare blu cobalto.
In questo Retreat voglio esplorare insieme a te il corpo come CASA, come veicolo straordinario di gioia, di poesia, di slancio bambino.

L’energia del vulcano è entusiamo, esplosioni di gioia, ma anche di sentimenti che vanno “pettinati”, come l’ira.

Per la tradizione hawahiana, la dea del fuoco e dei vulcani è Pele, dea non esattamente rassicurante, ma amatissima.

Cosa ci racconta di noi il nostro lato più “focoso”?

Come trasformarlo, sublimarlo, riconoscerlo, amarlo, ma senza venirne inghiottite?

EDIT: per motivi logistici, il workshop residenziale NON si terrà a Stromboli, ma in un’altra meravigliosa isola dell’arcipelago eoliano, che rivelerò solo in sede di colloquio 

Naturalmente, lavoreremo anche sulla base del mio metodo:
Emana Te Stessa

Come si svolgerà:
Mi raggiungerai su una delle Eolie, ti darò istruzioni in sede di colloquio.

 

Eli ma è FANTASTICO, voglio venire!

Quanto costa?

1150 euro, MA in early bird entro il 25 giugno 1050 euro (se sei già partita in retreat con me, riceverai uno sconto di 50 euro).

ALLOGGI: Una meravigliosa  villaeoliana con vista mare.

PASTI: posso organizzare brunch e cena, come extra rispetto al prezzo del retreat 

Nel prezzo è compreso esclusivamente

  • il lavoro con me (Yoga, Meditazione, Empowerment, Sapienza, Coaching, lavoro sul sistema ormonale femminile, avventura e guida)
  • escursioni a piedi
  • transfer porto /casa/ porto
  • l’alloggio + biancheria e pulizie (pagato a parte alla struttura, io mi occupo solo di facilitare). Viaggi, pasti, bevande, spostamenti, eventuali attività extra (escursioni naturalistiche, giri dell’isola in barca, noleggio motorini, etc) NON sono compresi nel prezzo.
  • e un regalo speciale che so amerai!

 

ALLORA, DEA, VUOI VENIRE CON ME?
A guardare le stelle, a vivere un’isola vulcanica, a nuotare appena a sveglia insieme alle tue sorelle, ad addormentarti con lo sciabordio del mare e ritrovarlo nei tuoi sogni, a esplorare la terra vulcanica, a sognare vividamente il tuo cammino?

Respiro Retreat - Apnea e Yoga alle Isole Eolie

25 settembre - 2 ottobre

Il mare ha il sapore e il profumo dei suoi minerali e degli organismi che lo abitano, ma seduce anche e soprattutto con il suo tocco. È più pesante dell’aria. Diversamente dalla terra si fa attraversare, ma come la terra ci sostiene. Quando ci immergiamo il nostro corpo si sente amplificato, più pesante e più leggero insieme, abbracciato e affrancato.
(Anna Meldolesi)

 

L’anno scorso ho scoperto l’apnea, l’avevo evocata qualche anno fa, nella preghiera di andare più in profondità nella vita, nei rapporti umani, nel mio liquido preferito.

E’ stato incredibile per me incontrare una disciplina che è esattamente yoga e pranayama applicato a un elemento, come la pace e la serenità che devi indurre nel tuo corpo siano la chiave per un’esperienza nuova, eppure naturale: nel ventre materno siamo state immerse circa 9 mesi.

Un Retreat di yoga e apnea è un’opportunità enorme per lavorare su paure profonde, nel blu di questo mare che mi ha innamorata.

In completa sicurezza, con istruttori esperti e conoscitori di tutte le pratiche di safety e del mare in cui ci immergeremo.

E profondamente ci immergeremo anche attraverso il lavoro con me, il Kundalini Yoga, il Pranayama, e il mio metodo di coaching Emana Te Stessa.

Saranno giorni magici, giorni da delfini, giorni da sirene.

Come si svolgerà:
Mi raggiungerai su un’isola delle Eolie, ti darò istruzioni in sede di colloquio, e pochi giorni prima ti svelerò il tuo porto di approdo.

Eli ma è FANTASTICO, voglio venire!

Quanto costa?

1250 euro, MA in early bird entro il 25 giugno 1150 euro (se sei già partita in retreat con me, riceverai uno sconto di 50 euro).

ALLOGGI: Una villa eoliana, “la casa delle donne”, con vista mare.

PASTI: posso organizzare brunch e cena, come extra rispetto al prezzo del retreat 

Nel prezzo è compreso esclusivamente 

  • il lavoro con me (Yoga, Meditazione, Empowerment, Sapienza, Coaching, lavoro sul sistema ormonale femminile, avventura e guida)
  • 3 lezioni di apnea da 3 ore in mare con istruttori esperti (chi vuole potrà partecipare ad una 4 lezione full day e visita ad un’isola vicina)
  • escursioni via terra 
  • l’alloggio + biancheria e pulizie (pagato a parte ai proprietari delle case, io mi occupo solo di facilitare). Viaggi, pasti, bevande, spostamenti, eventuali attività extra (escursioni naturalistiche, giri dell’isola in barca, noleggio motorini, etc) NON sono compresi nel prezzo. Chi parteciperà conoscerà all’ultimo momento – quello giusto – la fermata della nave, o dell’aliscafo.

 

ALLORA, DEA, VUOI VENIRE CON ME?
A immergerti dentro te e nella liquida Madre Mare, a guardare le stelle, a nuotare appena a sveglia insieme alle tue sorelle, ad addormentarti con lo sciabordio del mare e ritrovarlo nei tuoi sogni, a esplorare la terra vulcanica, a partire in cerca dei giochi dei delfini?

 

Dopo l’instante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima.
(Jacques Cousteau)

 

 

 

Artwork @nataliaresmini

Vuoi partecipare ai Retreats?

Compila il questionario e verrai ricontattata.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.